Condizioni generali di vendita

I TUOI TERMINI E CONDIZIONI D’USO

 

Premessa e indicazione del Campo di Applicazione

1) Le presenti Condizioni Generali di Vendita, sono redatte in conformità alle vigenti disposizioni normative in materia di tutela del consumatore. Secondo le indicazioni del d.lgs. n. 6.9.2005, n. 206 “Codice del consumo”.

Nella redazione delle Condizioni Generali di Vendita si fa specifico riferimento al Titolo III «Modalità contrattuali», Capo II «Particolari modalità di conclusione del contratto», Sezione II «Contratti a distanza»; D.lgs. 9.4.2003, n. 70 “Attuazione della Direttiva (CE) n. 31/2000 in materia di Commercio Elettronico”; d.lgs. 31.3.1998, n. 114 “Riforma della disciplina relativa al Commercio”

 

2) Il Cliente è tenuto a prendere visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto, accettare integralmente e incondizionatamente le presenti Condizioni Generali di Vendita nonché le Condizioni Generali d’Accesso e di Utilizzo del sito.

3) Le presenti condizioni generali potranno essere modificate, senza preavviso alcuno, mediante la pubblicazione in questa pagina e segnalazione tramite il feed-rss.

4) Ogni contratto di acquisto si intende disciplinato dalle Condizioni Generali di Vendita vigenti al momento dell’inoltro dell’ordine da parte del Cliente.

 

Identificazione del venditore

ll venditore, nonchè proprietario del servizio di e-commerce con indirizzo web (www.gsseshop.com) è la Società Global sales Solution di E.L. con sede legale in via G. Brezil, 20- Piove di Sacco (PD) – Italia, avente partita I.V.A 05036940285- Registrata presso la CCIAA di Padova

 

 

DEFINIZIONE E INSTAURAZIONE DEL CONTRATTO DI ACQUISTO
1) Per poter effettuare il proprio ordine di acquisto, l’Utente è tenuto alla registrazione come Cliente tramite l’apposita procedura, quindi seguire la procedura d’acquisto indicata dal sistema.

2) L’acquisto si intende perfezionato all’atto di pagamento e di definitiva conferma di accettazione delle Condizioni Generali di Vendita e dell’ordine.

3) L’invio dell’ordine di acquisto implica il consenso (ai sensi dell’art. decreto legislativo 206/2005 ) a ricevere le successive comunicazioni di seguito descritte, le quali sono finalizzate esclusivamente alla conclusione e all’esecuzione del contratto di vendita. Il cliente ha facoltà di annullare l’ordine entro le 24 ore successive all’effettuazione dello stesso, inviando un messaggio di posta elettronica all’indirizzo info@gsseshop.com

4) In ogni caso, il venditore verificherà l’effettiva disponibilità a magazzino della merce richiesta, nonchè l’esattezza della proposta e provvederà a comunicare via mail, qualora non sia possibile evadere l’ordine o comunicare i tempi di attesa eventuali.

5) Il venditore verificata la regolarità dell’ordine e ricevuto il pagamento provvederà a consegnare quanto richiesto al corriere espresso incaricato di eseguire il recapito all’indirizzo indicato.

6) Il pagamento da parte del cliente avverrà utilizzando la modalità scelta on-line all’atto dell’acquisto, o in caso di rettifica come nuova segnalazione.

7) Il contratto di acquisto stipulato si intende concluso con l’accettazione, anche solo parziale, dell’ordine del Cliente da parte del Venditore. L’accettazione viene espressa mediante email di conferma spedita all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente.

8) Il messaggio di conferma riporterà data e ora dell’ordine e un “Numero Ordine Cliente”, da utilizzarsi per ogni ulteriore comunicazione. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza ed a comunicare tempestivamente eventuali correzioni.

9) Il Cliente, conclusa la procedura d’acquisto online, è tenuto a stampare o salvare copia elettronica del proprio ordine e della relativa conferma e comunque a conservare le vigenti Condizioni Generali di Vendita.

10) Per ogni ordine effettuato, se richiesta, viene emessa fattura che verrà trasmessa in formato elettronico via email nell’indirizzo del cliente inserito nel sistema in fase di registrazione o direttamente scaricabile nella sezione dedicata. Per l’emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine.

11) Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l’emissione della stessa.

 

DIRITTO DI RECESSO

1) Il Diritto di Recesso può essere esercitato secondo le norme indicate dal D. Lgs n. 206/2005.

2) Il recesso può essere esercitato entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce; il cliente è tenuto a prendere contatto con il nostro servizio clienti in modo da accordare e ricevere autorizzazione al rientro della merce che dovrà esser inviata alla nostra sede.

3) Il cliente riceverà il rimborso entro 10 giorni lavorativi dal rientro della merce e la verifica della sua integrità.

4) Il rimborso dello spettante verrà valutato e corrisposto a mezzo bonifico bancario o in caso di pagamento con paypal, il rimborso sarà effettuato direttamente sul conto del cliente.

5) In taluni casi, quali: abbigliamento intimo o prodotti per la cura del corpo e della persona, il recesso potrà essere operato solo con la restituzione del prodotto sigillato e integro in ogni sua parte. Alla luce della direttiva 2011/83/UE il consumatore, nel caso non abbia custodito il bene con diligenza e per questo ad esempio l’abbia danneggiato, sarà chiamato a rispondere della “diminuzione del valore del bene” ma potrà comunque esercitare il diritto di recesso.

6) La procedura di reso di un prodotto la trovi nella sezione Spedizioni e Resi.

GARANZIA

Il Cliente è tenuto a prendere visione nella apposita sezione delle modalità operative previste nella sezione dedicata del sito.

 

 

PRIVACY

Il trattamento dei dati personali è normato secondo le vigenti disposizioni di legge  previste all’art. 196/2003.

Il cliente è tenuto a prendere visione del contenuto relativo al trattamento al seguente link privacy

 

All’atto della registrazione il Cliente dichiara di aver preso visione del presente documento e dei documenti ad esso connessi e/o collegati, dichiara altresì di accettarli. Il Foro competente per eventuali controversie è quello della provincia di residenza del venditore.